Cerca
  • Egidio Marullo

Francesco Massaro & Bestiario - à vide - storia naturale del vuoto

Prodotto da UASC e Kappabit nella Programmazione Puglia Sounds producers 2020/2021 della Regione Puglia (FSC 2014/2020 Patto per la Puglia - Investiamo nel vostro futuro)

L’inedito progetto unisce la musica di Francesco Massaro & Bestiario e le immagini prodotte dal vivo del pittore Egidio Marullo, in un percorso di riflessione sulle nuove necessità dell’arte conseguenti all’epidemia di covid19: la ricerca delle relazioni in arte tra micro e macro, materiale ed elettronico, tra spettacolo dal vivo e diffusione via streaming. Il video, girato da Leonardo De Giorgi con audio a cura di Valerio Daniele, registrato nella Sala Cavallerizza del Castello Volante di Corigliano d’Otranto, sarà preceduto da una breve intervista agli artisti che racconteranno il loro incontro e la genesi del progetto.

Una microbiologia immaginaria e poetica, che permetta di contemplare forme di vita invisibili che ci parlino di noi e del nostro presente.

Lo scopo di “À vide” è quello di creare, con l’interazione biunivoca uomo-macchina, unità tra musica e pittura in movimento offrendo agli spettatori un’esperienza sinestetica in cui le arti non sono assoggettate l’una all’altra ma costituiscono un unicum espressivo. Una microbiologia immaginaria e poetica, che permetta di contemplare forme di vita invisibili che ci parlino di noi e del nostro presente. Sul palco Francesco Massaro (sax baritono, clarinetto basso ed elettronica) è affiancato da Mariasole De Pascali (flauto, ottavino e flauto in sol), Michele Ciccimarra ( batteria, percussioni, cupa cupa), Adolfo La Volpe (lap steel guitar ed elettronica) e dall’artista Egidio Marullo. Il tutto sotto l’egida di Desuonatori, coordinamento di autoproduzioni per la socializzazione di musica inedita in nuovi contesti di fruizione.


“À vide. storia naturale del vuoto"

Giovedì 27 maggio

Ore 20.00

#pugliasoundsplus #weareinpuglia #francescomassaroebestiario #streaming #producers #improvisation #experimentalmusic #synesthesia #newmediaart



20 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti